MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:03

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Barre-lutin-25s

MERCOLEDI 3 DICEMBRE---ASPETTANDO IL NATALE





MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE D891e434

BUONGIORNO



.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:04

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Snowball

Buongiorno rita

.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:05

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE 120502020524195747

BUONGIORNO A CHI PASSA PER UN SALUTO

.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:06

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Orso%2Bfarfalla

BUONGIORNO A G E LARABLU

.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:07

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE 10806186_10152907221262490_6059879742307831552_n
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:08

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE 10702149_912888375391105_8953544619120799285_n
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:14

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Disability-Day
Per la tutela e l’integrazione lavorativa e sociale, senza barriere

Il 3 dicembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale per i diritti delle persone con disabilità, istituita dall’Onu.

Sarà ribadito ancora una volta il diritto delle persone disabili alla propria tutela ed all’integrazione lavorativa e sociale, senza alcuna barriera fisica e culturale, in base anche ai principi enunciati nella Convenzione internazionale per i diritti delle persone con disabilità.

La tecnologia come strumento per favorire l’inclusione sociale delle persone con disabilità, per consentire loro più facilmente di avere assistenza ed integrazione, questo il tema che le Nazioni Unite hanno scelto per la prossima Giornata. International Day of Persons with Disabilities 2014
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:16

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Santo7679big

San Francesco Saverio
Nome: San Francesco Saverio
Titolo: Sacerdote
Ricorrenza: 03 dicembre




Il giorno 7 aprile dell'anno 1506, nel castello di Saverio, nella Navarra, nasceva colui che Urbano VIII chiamerà « l'Apostolo delle Indie », S. Francesco Saverio.

Fin dall'adolescenza si applicò con amore appassionato allo studio delle lettere, nelle quali conseguì ottimi risultati. Già professore di Filosofia nel collegio di S. Barbara in Parigi, si incontrò per provvidenza di Dio con S. Ignazio di Loyola. Questi gli ripeteva instancabilmente la sentenza evangelica: « Che giova all'uomo acquistare il mondo intero, se poi perde la sua anima? ».

Coll'aiuto della grazia il santo fondatore dei Gesuiti lo indusse a riflettere bene su ciò, facendogli comprendere la verità e l'importanza di questa massima, tanto che egli abbandonando ogni progetto mondano, si diede con tutte le sue energie alla causa santa del Signore, sotto l'esperta guida di S. Ignazio. Frattanto Francesco divenne diacono e finalmente, dopo due mesi di aspre penitenze, potè celebrare con indicibile effusione di cuore, la sua prima Messa.

In questo frattempo Giovanni III, re del Portogallo, avendo udita la fama dei compagni di Ignazio, ne chiese alcuni per mandarli missionari nelle Indie orientali.

Ignazio saputo questo e illuminato dal cielo, scelse il Saverio, il quale accettò volentieri la missione affidatagli.

Ricevuta la benedizione papale, partì e arrivò felicemente a Goa, principale città delle Indie, che fu la prima a ricevere i frutti della parola di Francesco. Da Goa passò a Malacca, indi a Trovancore e nelle terre circostanti: dovunque l'apostolo infaticabile operava conversioni e prodigi.

Il suo zelo veramente non ebbe confini. Si spinse fin nel Giappone, dopo esser ritornato a Goa, per rivedere le cristianità già fondate, e colà pure il divino seme produsse molti buoni frutti.

Sebbene esausto di forze, concepì il progetto di inoltrarsi nella immensa Cina, e lo aveva quasi attuato, quando il Signore, contentandosi dell'eroico suo proposito, lo chiamò a sò nella gloria.

Questo Santo, tanto insigne, si distinse in tre virtù in modo particolare. Nel suo grande zelo : un unico desiderio aveva: saziare il Cuore di Gesù famelico di anime. Per questo ideale, non badò a sacrifici, a lacrime, ad umiliazioni, a dolori, a sangue. Si distinse ancora per l'ubbidienza eroica ch'egli abbracciò nonostante gli ordinasse di abbandonare i suoi cari, la famiglia e la terra natia, per andare solo, lontano, verso luoghi sconosciuti.

Fu eroico inoltre il suo spirito di sacrificio che lo portò ad un amor di Dio tanto grande da fargli spostare due costole dalla parte del cuore.

Morì su uno scoglio arido e desolato di fronte alla Cina, avendo per unica compagnia e conforto un servo indigeno. Moltiplicandosi i miracoli ricevuti per sua intercessione, fu elevato agli onori degli altari e proclamato celeste protettore di tutte le missioni cattoliche.
Altri Santi: Sant'Ilaria – Sant'Emma – S. Cassiano – S. Lucio – S. Galgano
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:23

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Salute14

Il cibo come armatura per l'inverno
Ecco gli alimenti alleati della salute e del benessere che proteggono l'organismo

- La formula per il benessere invernale? Licopene + zinco (pesce o carne) + frutta e verdura, per avere vitamina C e altri elementi ad azione positiva, come gli oligoelementi e le fibre + probiotici.
Questa la ricetta ideale per equipaggiare l'organismo contro il generale inverno secondo un rapporto rilasciato dagli esperti della Fondazione Istituto Danone. La colonnina di mercurio che scende mette a dura prova e bisogna utilizzare l'alimentazione come uno scudo.
Un menu-armatura
"Come primo piatto si può privilegiare il condimento con una leggera salsa di pomodoro per offrire all’organismo il licopene, che ha un’efficace azione antiossidante. In alternativa, una fetta di pizza, ovviamente sempre con pomodoro. Per il secondo, pesce dei nostri mari, particolarmente ricco di zinco, minerale che entra in gioco nei meccanismi di difesa dell’organismo, da consumarsi insieme alla verdura, per avere subito a disposizione sostanze antiossidanti, necessarie per aiutare il nostro organismo ad assorbire gli acidi grassi buoni del pesce. Ricchi di zinco sono anche carni, uova e legumi. Per il contorno meglio le verdure di stagione, magari della famiglia delle crocifere, come cavoli e cavolfiori, che hanno dimostrato di poter rinforzare il sistema immunitario. E poi frutta, dall’arancia al limone al mandarino, magari da gustare anche sotto forma di spremute colorate e gustose, per disporre di vitamina C. Non dimenticare, poi, di assumere probiotici, sostenitori del sistema immunitario proprio nel momento in cui siamo più esposti alle infezioni causate dai virus e che possono rappresentare un ulteriore sostegno anche per chi è stato vaccinato. E infine liquidi, sotto forma di semplice acqua o passati di verdura".

Proteggere l'intestino
La logica dell’alimentazione integrata, che preveda di offrire all’organismo ciò di cui ha bisogno sfruttando quanto offre la stagione, appare ideale per favorire il lavoro del sistema immunitario dell’intestino, una vera e propria barriera contro le infezioni. "L’intestino è abitato da numerose popolazioni batteriche chiamate eubiotiche. Gli stress termici e i bruschi mutamenti di temperatura, così come una dieta povera di frutta e verdura possono determinare un calo delle difese naturali dell’intestino, rendendolo meno “pronto” a reagire a eventuali attacchi esterni, e quindi rischia maggiormente di trovarsi esposto ad infezioni, soprattutto di natura virale. L’assunzione regolare di probiotici nell’ambito di una dieta ricca e variegata è in grado di favorire il benessere della flora intestinale. E quindi può essere d’aiuto, specie se si ricorre a terapie antibiotiche che possono alterare la normale flora intestinale".
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:24

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Intere12
Allergia per l'acqua del rubinetto?
Chi ha un sottoprodotto del cloro nelle urine ha 80% di chance di sviluppare la patologia
L'acqua che scorre dai rubinetti delle abitazioni, potrebbe essere la causa delle allergie.La sostanza chimica utilizzata per trattare l'acqua potabile, è stata abbinata alle allergie in uno studio su piu' 10000 partecipanti..
E' stato scoperto che gli adulti, con la presenza nelle urine di diclorofenolo , hanno 80% in piu' diprobabilita' di sviluppare allergie alimentari .
Gli scienziati sostengono che con l'aumento di diclorofenolo, presente in pesticidi e sostanze chimiche, nel mondo occidentale ,aumentera' l'incidenza alle allergie.

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE C_2_articolo_1071743_imagepp
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da peppelotto il Mer 3 Dic 2014 - 0:26

ciao a tutti buon mercoledi'!!
peppelotto
peppelotto
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Maschio
Numero di messaggi : 29106
Età : 44
Scrivo da : provincia di brescia
Il mio vero nome : oreste
Data d'iscrizione : 26.11.08

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:26

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE C_2_articolo_1071824_imagepp
Combattiamo la "faccia da inverno"
Le basse temperature sono nemiche della pelle

Il freddo non va d'accordo con la pelle, soprattutto con quella del viso, che è particolarmente delicata Gli effetti delle basse temperature sull'epidermide sono ben noti: cute tirata e secca, labbra screpolate, naso lucido e arrossato, mani che si trasformano in carta vetrata. Eppure, la "faccia da inverno" si può contrastare in qualche modo, proteggendosi nel modo più corretto e con una corretta strategia di aiuto.
"Anche la nostra pelle ha bisogno di essere irrorata dal sangue, ma con il freddo c'è, una vasocostrizione e la quota di nutrimento che arriva all'epidermide si riduce per scaldare il resto del corpo. Inoltre il vento aggredisce il viso, in particolare naso e labbra. Con il risultato che
la pelle tira e si secca, finendo per spellarsi e arrossarsi", spiega Riccarda Serri, presidente di Skineco Eppure, ci sono alcuni semplici accorgimenti da mettere in atto e, soprattutto ci sono alcuni errori da evitare.

"Per difendere viso, naso, mani e labbra dalle basse temperature e dal vento molti puntano sull'effetto barriera. Ma spesso si usano prodotti non adatti che si limitano a 'proteggere' dagli agenti esterni, senza fornire quel surplus di nutrimento essenziale alla pelle in questo periodo", spiega l'esperta. Per aiutare la nostra pelle, messa alla prova dagli agenti atmosferici l'ideale sono i lipidi nobili, come gli oli vegetali, il burro di karité, l'olio di jojoba o di argan che nutrono il cemento intercellulare. Oltre a questo, aggiunge . Nei mesi Freddi, "sono molto utili anche gli estratti di mirtillo, ribes, vite e melograno, alleati del microcircolo e miniere di antiossidanti. Si tratta di sostanze che difendono le piante dal freddo, e noi ne estrapoliamo le parti più nobili proprio per lo stesso uso".

Sono invece da evitare i trattamenti o i prodotti più aggressivi, che possono danneggiare o inibire la pelle. E' il caso di evitare il più possibile l'uso di detergenti schiumogeni: per lavare il viso è meglio servirsi di semplice acqua tiepida. Se la pelle del corpo è secca e ruvida si può applicare olio di mandorle prima della doccia, e aggiungere qualche goccia di un olio vegetale alla crema per potenziarne l'effetto. Via libera, poi, alle creme idratanti e nutritive per le mani, che vanno comunque protette con i guanti quando ci si trova all'aperto. Per le labbra, particolarmente vulnerabili e stressate dal freddo,dice l'esperta, "consiglio di portare con sé e applicare spesso un labiale con oli vegetali: in questo modo non saranno solo morbide superficialmente, ma anche nutrite e protette".
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:28

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Caffe+di+natale

BUONGIORNO PEPPELOTTO

.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:30



NON RESPINGERE I SOGNI .

TUTTI I SOGNI POSSONO

ESSERE REALTA' SE IL SOGNO NON FINISCE.

LA REALTA' E' UN SOGNO.

SE SOGNAMO CHE LA PIETRA E' PIETRA,

QUESTO E' LA PIETRA.

CIO' CHE SCORRE NEI FIUMI NON E' ACQUA,

E' UN SOGNARE L' ACQUA CRISTALLINA.

LA REALTA' TRAVESTE

IL SOGNO, E DICE :

" IO SONO IL SOLE, IL CIELO, L' AMORE "

MA MAI SI DILEGUA, MAI PASSA

SE FINGIAMO DI CREDERE CHE E' PIU' CHE UN SOGNO.

E VIVIAMO SOGNANDOLA.

SOGNARE E' IL MEZZO CHE L' ANIMA HA

PERCHE' NON LE FUGGA MAI

CIO' CHE FUGGIREBBE SE SMETTESSIMO

DI SOGNARE CHE E' REALTA'

CIO' CHE NON ESISTE.
MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Natale%20gif%20christmas%20glitter%20358
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:33

LE PIÙ BELLE LEGGENDE DI NATALE...

Come nasce la tradizione di addobbare l'albero di Natale? Leggende e curiosità, non sempre con fondamento storico, per un Natale all'insegna della magia.

L'ALBERO DI NATALE
Tante sono le leggende che narrano di come l'albero di Natale sia diventato a un certo punto il simbolo di questa festa. Storicamente, però, quella dell'albero è una tradizione antica che risale alle popolazioni germaniche e che è stata in seguito ripresa dal cristianesimo e inglobata all'interno delle sue usanze. Data la rigidità dei loro inverni, le popolazioni germaniche, in particolare i
Teutoni, usavano durante i solstizi invernali piantare un grosso abete ornato di ghirlande e bruciare un enorme ceppo nel camino per festeggiare il passaggio dall'autunno all'inverno. Sia l'abete che il ceppo avevano un significato simbolico: si bruciava il passato e, dal modo di ardere del legno, si cercavano di cogliere i presagi su come sarebbe stato il futuro.

La cenere prodotta veniva, poi, raccolta e sparsa nei campi nella speranza di abbondanti raccolti. I simboli odierni del Natale e delle attuali decorazioni natalizie erano già tutti presenti: l'abete, le scintille dei focolari.... Il Cristianesimo non ha fatto altro che riprendere questi simboli e queste usanze, inglobandoli nelle sue tradizioni: l'abete indica
l'Albero della vita di cui parla la Bibbia, le lucine simboleggiano la luce dello Spirito Santo, le decorazioni testimoniano la generosità di Dio nei confronti degli uomini… Col tempo, la tradizione di addobbare un grosso abete o un pino per Natale si estese a moltissime popolazioni europee, soprattutto nordiche, approdando, quindi, negli Stati Uniti dove divenne un vero e proprio simbolo natalizio. A metà dell'Ottocento, alcuni fabbricanti svizzeri e tedeschi cominciarono a produrre in modo artigianale prima, e industriale poi, le prime decorazioni modernamente intese, pratica questa che si diffuse in quasi tutti i Paesi Occidentali.
In Italia, l'usanza di addobbare l'albero per Natale fu importata alla fine del 1800 dalla regina Margherita, moglie di Umberto I, che fu la prima ad allestirne uno nelle sale del Quirinale dove la famiglia reale risiedeva.

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Albero
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:35



Come addobbare l'albero di Natale: i consigli su come procedere

Scopriamo come decorare l'albero di natale: i consigli su come procedere passo dopo passo
Descrizione

Ecco come decorare l'albero di Natale: i consigli sugli addobbi natalizi e su come e in che ordine posizionarli.

Decorare l'albero di Natale è un'arte. Bisogna disporre gli addobbi natalizi in un certo ordine e criterio. Ecco qualche consiglio su come decorare l'albero di Natale. Cominciamo con una premessa importante: bisogna decorare l'albero di Natale in maniera uniforme, gli addobbi natalizi devono essere distribuiti su tutti i lati dell'albero a prescindere dalla visuale.

Cominciare dalle luci

La prima decorazione che va posizionata sull'albero di Natale sono le luci. Prendiamo in considerazione il classico "filo di luci": avvolgetelo (possibilmente acceso) in senso orario attorno l'albero di Natale partendo dall'interno dell'albero fino all'esterno. In questo modo quando dovrete togliere le decorazioni, sarà più facile trovare il senso e "il capo" del filo di luci.

Posizionare gli addobbi all'interno dell'albero di Natale

Dopo le luci dedicatevi a decorare l'interno dell'albero di Natale ma con addobbi natalizi disponendoli in questo modo:

gli abboddi piccoliin alto
gli addobbi di media grandenzza a metà albero
gli addobbi grandi in basso

Posizionando in questo modo le decorazioni si darà un senso di pienezza all'albero ma attenzione, conservate le decorazioni più particolari o che volete mettere in risalto. Questi addobbi andranno posizionati sulle punte delle estremità dei rami, in evidenza insomma.

Posizionare gli addobbi sulle punte dei rami

Dopo aver provveduto a decorare l'interno dell'albero di Natale adesso potete concentrarvi "sull'esterno" ovvere sulle punte dei rami. Qui potete posizionare tutti i vostri addobbi natalizi di piccole dimensioni ma soprattutto preferiti o di particolare valore. Ad esempio palline di Natale da collezione, dipinte a mano o semplicemente quelle a voi più care. Insieme alle palline di Natale perchè non puntare anche su addobbi natalizi particolari come la frutta secca. Di grande effetto sono le stalattiti che enfatizzeranno la verticalità dell'albero e daranno all'albero un look chic.

Decorare con fantasia

Una volta posizionate tutte le palline di Natale, decorate l'albero di Natale con collane, fili d'argento, neve finta e altre decorazioni di questo genere. Potete avvolgerle attorno i rami oppure farle cascare dall'alto dell'albero .

Posizionare il puntale

Che sia una stella o un puntale tradizionale, una volta che avete decorato la cima dell'albero di Natale è fatta, siete pronti a festeggiare il Natale e a godere della splendida atmosfera che vi regalerà il vostro albero di Natale.

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Albero%2Bdi%2Bnatale
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:39

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE 20120812-182912
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 0:41

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Cid_8857607F-7D13-4897-B06E-B0233A7
me ne vado a nanna o Babbo Natale quest'anno mi punisce se faccio le ore piccole....
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da AnnaM. il Mer 3 Dic 2014 - 6:25

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Natale10

BUONA GIORNATA Sally, Anna J, Arianna, Larablù, Rita, Giusy, Simona, Genny, Maria Miranna, Cris77, Cremhilda, PaolaP, Marvik, Gianma, Lavolpeallegretta, Peppelotto ..... e tutti
AnnaM.
AnnaM.
Onorario del Complotto
Onorario del Complotto

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 7830
Età : 58
Scrivo da : Salento
Il mio vero nome : Anna Maria
Data d'iscrizione : 22.10.11

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 8:48

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE 53105210
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 8:51

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE 14699611
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 8:53

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Bugs-Bunny-natale

BUON MERCOLEDI

.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da .:Sally:. il Mer 3 Dic 2014 - 8:58

LA SICILIA SOTTO SHOCK...VOGLIAMO IL COLPEVOLE DI QUESTA ATROCITA'
Bimbo ucciso, "gli slip non sono suoi"
La mamma di Loris di nuovo in questura
Iscritto nel registro degli indagati il cacciatore che ha ritrovato il corpo del piccolo. "Atto dovuto", chiarisce la Procura. La mamma del bimbo sentita in questura come persona informata dei fatti: Loris non comparirebbe nei video di sorveglianza. La donna non ha riconosciuto gli slip
- La madre di Loris Stival è stata in questura a Ragusa per essere nuovamente ascoltata come persona informata sui fatti. Gli investigatori vogliono chiarire alcuni aspetti del racconto fatto dalla donna dopo il ritrovamento del corpo. Il bimbo, infatti, non compare in nessuna immagine delle telecamere della zona. Si vede anche l'auto della donna ma non il piccolo. Intanto il cacciatore che ha trovato il corpo è indagato. I pm: "Atto dovuto".

Madre non riconosce slip - Gli slip da bambino trovati davanti alla scuola di Santa Croce in Camerina non sarebbero del piccolo Loris Stival. Veronica Panarello non avrebbe riconosciuto le mutandine quando le sono state mostrate. Era stata il dirigente della Polizia scientifica della Sicilia orientale, Giuseppina Neri, a sottolineare che, quando è stato ritrovato, il piccolo "era vestito, con i pantaloni slacciati e senza slip". "Fino a che non verranno eseguiti gli esami del Dna non possiamo sapere con certezza", ha aggiunto Giuseppina Neri.

A notare l'indumento è stata un'animatrice che lavora in un campo scuola privato, Loredana Bizzini. Gli slip erano a terra, sul marciapiede. Secondo quanto si è appreso è poco probabile che lo slip fosse lì già lunedì perché la zona è frequentatissima. Un'altra donna, una mamma con un bambino, ha detto agli investigatori di averli visti sulla strada e di averli messi sul marciapiede.

Chi ha messo lì gli slip? Gli inquirenti non sono solo chiamati a chiarire se gli slip siano quelli effettivamente indossati da Loris. Ma anche a scoprire chi li ha lasciati, presumibilmente solo martedì, davanti alla scuola. L'ipotesi di un mitomane non è archiviata: "Indiscrezioni di stampa parlano di bambino senza slip, e stamattina ci hanno fatto trovare delle mutandine davanti scuola: non è un caso, sembra opera di un mitomane", dichiara un investigatore. Un suo collega ricorda poi che nella strada "polizia e carabinieri ci sono passati mille volte" e, secondo lui, "sono stati messi di proposito".

Indagini proseguono senza sosta - "No, non ci sono riscontri": così fonti investigative commentano indiscrezioni di stampa sul ritrovamento di tracce di Dna di Orazio Fidona, il cacciatore che ha ritrovato Loris Stival, sul corpo del ragazzino. Fidona è stato sentito nuovamente fino all'1.30 di notte dagli investigatori. In questura è stato anche sentito un 18enne, un vicino di casa.

La mamma di Loris sentita in questura - La mamma del piccolo Loris Stival è stata nuovamente ascoltata in questura come persona informata sui fatti. Secondo quando si apprende, gli investigatori di polizia e carabinieri starebbero cercando di chiarire alcuni aspetti del racconto fatto dalla donna dopo il ritrovamento del corpo di Loris.

Cacciatore è indagato: atto dovuto - Orazio Fidone risulta indagato nell'ambito dell'inchiesta sulla morte del bimbo. L'atto disposto dalla Procura è dovuto per eseguire un esame tecnico irripetibile: accertamenti su due vetture e sui vestiti dell'uomo. La misura, inoltre, permetterà all'indagato di nominare un legale e un perito di parte.

Il fascicolo aperto dal procuratore e dal sostituto Marco Rota ipotizza i reati di sequestro di persona e omicidio.

Fidone interrogato per ore- Attorno all'1.30 di notte è tornato a casa, a Santa Croce Camerina, dopo una lunga deposizione in qualità di persona informata dei fatti, Orazio Fidone, il cacciatore che ha trovato il cadavere di Loris Stival. Fidone è stato sentito, in assenza di avvocato, sul ritrovamento di munizioni nella sua abitazione. Secondo quanto si è appreso, non era in possesso delle necessarie autorizzazioni a detenerle.

Appello della zia: "Se sapete parlate" - "Dateci una mano a trovare lo zainetto di Loris e se sapete parlate". E' l'appello lanciato su Facebook dalla zia del piccolo Loris, Antonella Stival. Gli investigatori non sono ancora riusciti infatti a trovare lo zaino blu e giallo che Loris portava in spalla quando, sabato mattina, è uscito di casa

Sospetti su un 15enne e l'amico di famiglia - Non c'è però solo il cacciatore tra le possibili piste seguite dagli inquirenti. Si cercano riscontri anche su alcune testimonianze, fornite dagli amici di Loris. Il bimbo pare che frequentasse un ragazzo più grande, un 15enne. Si cerca infatti nelle telecamere della zona la presenza dello scooter di questo ragazzo nelle ore in cui il bimbo è scomparso. La terza pista che stanno battendo in Procura è quella dell'amico di famiglia o comunque una persona familiare al piccolo. Qualcuno che lo abbia avvicinato e convinto a seguirlo.

Procuratore: "Dalla popolazione nessun aiuto" - "Abbiamo lanciato diversi segnali alla popolazione e con mio stupore non è arrivata alcune segnalazione". Così il procuratore di Ragusa Carmelo Petralia commentando con i giornalisti la mancanza di collaborazione dei cittadini di Santa Croce Camerina con gli inquirenti. "Da un punto di vista sociologico e culturale - ha aggiunto - mi riprometto di studiare e capire meglio". "Rimane però - ha detto il procuratore Petralia - l'esigenza di avere qualche indicazione utile".

Gli abusi e gli slip mancanti - Anche se in procura continuano a dire che l'ipotesi degli abusi al momento non ha riscontri, da fonti investigative trapelano indiscrezioni agghiaccianti. Loris sarebbe stato trovato senza slip e coi pantaloni slacciati. Particolari che non fanno altro che rinfocolare la tesi secondo la quale alla base dell'omicidio ci sarebbe un movente sessuale.

Notte di indagini e sopralluoghi di Ps e Cc - E' stata una lunga, ennesima, notte di interrogatori, deposizioni raccolte e sopralluoghi: Polizia e Carabinieri proseguono le indagini sull'uccisione di Loris Stival. Arrivati sul posto anche esperti biologi della polizia scientifica e dello Sco, che in serata hanno compiuto un sopralluogo, anche con il luminol, nella zona di Mulino Vecchio, nel canalone dove è stato rinvenuto il corpo.

La preside: "Non siamo tenuti a comunicare le assenze" - Sabato Loris non è mai entrato in classe. Ma la situazione non ha insospettito gli insegnanti e la preside Campo che, in un'intervista rilasciata al sito santacroceweb.com, ha spiegato come "noi non siamo tenuti a comunicare ai genitori le assenze. Lo facciamo in maniera spontanea quando notiamo qualche anomalia. Ma Loris è un ragazzino che ha sempre frequentato assiduamente. Nel corso di quest'anno scolastico aveva fatto due assenze, non potevamo sospettare nulla. Anche con gli insegnanti ha sempre avuto una relazione serena, è sempre stato integrato nella classe". Questi giorni sono paradossali anche per gli altri alunni: "La presenza delle forze dell'ordine davanti a scuola porta scompiglio, crea agitazione. Sono cose che i bambini non dovrebbero vedere".
.:Sally:.
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 76862
Età : 62
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da larablu il Mer 3 Dic 2014 - 9:03

Buongiorno amici del COMPLOTTO,ben ritrovati kiss

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE 32928212
larablu
larablu
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 17888
Scrivo da : PUGLIA
Data d'iscrizione : 13.03.11

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da larablu il Mer 3 Dic 2014 - 9:08

.:Sally:. ha scritto:
MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE 10702149_912888375391105_8953544619120799285_n



MA TI SALUTO IO   wow-dude !!!!!!!!BUONGIORNO  SALLY  kiss kiss !!!!!!!

CHE BELLO IL COMPLOTTO IN ATMOSFERA NATALIZIA.......... love-glad
larablu
larablu
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femmina
Numero di messaggi : 17888
Scrivo da : PUGLIA
Data d'iscrizione : 13.03.11

Torna in alto Andare in basso

MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE Empty Re: MERCOLEDI 3 DICEMBRE SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum